Ecco Ayayi, la metaumana

Ayayi, la nuova top influencer cinese, la Ferragni asiatica in altre parole. Una bellissima ragazza in gamba, con un piccolo difetto: non esiste.


In Cina, i KOL (key opinion leader) sono diventati un importante punto di riferimento per i consumatori. Visto il rapidissimo correre della tecnologia in Cina, Ranmai Technology ha creato Ayayi, il primo “meta umano” influencer, una persona digitale iperrealistica dotata di intelligenza artificiale. Ayayi è stata lanciata sulla piattaforma di e-commerce Xiaohongshu, ottenendo quasi tre milioni di visualizzazioni sul suo primo post e circa 40.000 nuovi follower durante la notte.

In Cina e Giappone negli ultimi anni gli Idol digitali sono cosa comune, per esempio la cantante Hatsune Miku lanciata nel 2007 è un caso di successo. Un’altra influencer digitale famosa è Lil Miquela, su Instagram. Ma Ayayi è (nelle intenzioni dei creatori) oltre, perché la tecnologia usata per crearla consente una texture della pelle molto più adattabile a varie luci e ombre, tanto che al suo debutto molti non hanno capito di avere a che fare con un essere digitale. Inoltre come nel caso degli influencer tradizionali, è possibile interagirci, cosa che i nativi digitali asiatici a quanto pare preferiscono.

Inoltre gli Idol digitali hanno diversi vantaggi: non rischiano di compromettere la propria immagine mostrandosi non perfetti, oppure rischiando di dire/fare involontariamente la cosa sbagliata o di finire in uno scandalo. Possono garantire interazione 24h/24 e soddisfare programmi insostenibili per gli umani. Sono bravi a stabilire relazioni uniche con i fan tramite UGC (contenuti generati dagli utenti). 

Ayayi collaborerà a breve con Guerlain e altri marchi famosi, e si pensa che sarà l’apripista per altri meta umani influencer.

Cripto – 12 luglio

Vedi anche...

Fabrica Floridi Ep. 4

Ultimi Articoli

Trending Video

22:50

Fabrica Jedi Ep. 3 – Il lato oscuro della forza

Il lato oscuro della forza come insieme di sotto argomenti che compongono lo scenario della cybersecurity. Gli Jedi del Master di Comunicazione Digitale Università di Parma intervistano Marco RAMILLI, founder e Ceo di Yoroi.
00:07:24

Euro Digitale: ne parliamo con Alessandro Mauri di Banca Generali

L’Euro Digitale è un progetto in via sperimentale ma il suo ingresso sul mercato pare ormai prossimo, la decisione della BCE è attesa entro la fine dell’anno. Grazie all’aiuto di Alessandro Mauri - Area Manager Banca Generali - proveremo a capire che cos’è e come potrebbe rivoluzionare la vita di tutti i giorni.
00:02:20

BiroRobot

Può un robot analizzare i consumi energetici in tempo reale? Con l'IoT si. BiroRobot, un dispositivo di invenzione di Marco Santarelli, grazie alle nuove tecnologie è in grado di fare una stima energetica delle aree chiuse che lo circondano.