GreenApes: la start-up che permette di dimostrare la tua sostenibilità

GreenApes, “Le scimmie verdi” è questo il nome della start-up che premia la tua sostenibilità. Una grande community, definita come “giungla”, pronta a condividere e proporre idee per rispettare il pianeta. La piattaforma, scaricabile come App, è un’azienda certificata BCorp, un’impresa Benefit e for-profit con l’obiettivo e la volontà di creare benefici comuni per l’ambiente e la società, in stretta connessione con le comunità che interagiscono con i propri prodotti e servizi.

È molto facile entrare nella giungla, basta scaricare l’app oppure entrare da desktop attraverso il loro sito web e creare il proprio account. Il passo successivo è l’interazione con l’altro postando ciò che è sostenibile come ad esempio preferire uno sapone solido o scegliere il trasporto pubblico. Se arricchendo la bacheca Facebook non otteniamo nulla con GreenApes ricevi Bankonuts: punti convertibili in buoni acquisto, condividendo la propria posizione scopri dove spenderli; con 150 BN, ad esempio, puoi ricevere un succo di mela e zenzero presentandoti direttamente nell’attività che sceglie di aderire al progetto eco-sostenibile.

Un’opportunità che sposa le tre sostenibilità; quella ambientale, sociale ed economica contribuendo alla circolarità ambientale.

L’applicazione è fondata da Renato Orsato, un professore brasiliano in Strategie per la sostenibilità, Francesco Zingales e Gregory Eve con il supporto di Develer srl.

Per saperne di più.

Vedi anche...

Fabrica Floridi Ep. 5

Ultimi Articoli

Trending Video

22:50

Fabrica Jedi Ep. 3 – Il lato oscuro della forza

Il lato oscuro della forza come insieme di sotto argomenti che compongono lo scenario della cybersecurity. Gli Jedi del Master di Comunicazione Digitale Università di Parma intervistano Marco RAMILLI, founder e Ceo di Yoroi.
00:00:51

Eroi, la comunità digitale dell’Emilia-Romagna

EROI è la piattaforma di Open Innovation della Regione Emilia-Romagna, una comunità digitale aperta a tutte le persone che vogliono innovare collaborando.
00:31:18

Green Carpet – IllimiTher

Variazione sul tema Illimity: IllimiTher. Ne parliamo con Isabella Falautano Direttrice Comunicazione e Sostenibilità di Illimity; Gini Dupasquier, Managing Director Ortygia Business School; Roberta Pellegrino, Co-founder di Ludwig
00:03:18

Banksy Story – Da Bristol al panorama internazionale

Banksy è forse il più misterioso e sovversivo fra gli artisti contemporanei: anonimo ma famoso, è un nome familiare a tutti, molto noto negli ambienti della controcultura, tuttavia nessuno conosce il suo volto. In questo primo episodio ci soffermeremo su alcuni eventi salienti della sua vita, partendo dagli esordi a Barton Hill negli anni ’80 fino al grande successo internazionale dei giorni odierni.