Newnew: l’app per delegare le proprie responsabilità

Se prendere decisioni diventa un lavoro stressante, forse è arrivato il momento di chiedere dei suggerimenti a un estraneo tramite un’App. Si chiama NewNew, è frutto dell’azienda Apple ed è nata come esperimento sociale con lo scopo di “alleggerire” il peso delle scelte.

La nascita e le funzionalità
A ideare questa applicazione è stata Courtne Smith, agente del cantante Drake e tra gli investitori che credono fortemente al progetto vi sono il co-fondatore di PayPal Peter Thiel e l’attore Will Smith. L’intero sistema è ancora in fase di collaudo, ma sono già in molti a volerlo utilizzare. Sostanzialmente l’utente, che in questo contesto è un artista, una volta installata l’app, pagherà un perfetto sconosciuto per prendere decisioni al posto suo, affidandogli totalmente la responsabilità dei suoi lavori. Per artista si intendono scrittori, cantanti, blogger, pittori che attraverso questo strumento si collegano in maniera diretta ai propri fan. Questi, a loro volta, hanno l’opportunità di decidere sulle loro opere guadagnando una cifra giornaliera, non prima però di aver investito del denaro per partecipare ai sondaggi

Lo scopo
Newnew nasce con l’obiettivo di creare un rapporto di fiducia tra l’influencer e il suo pubblico e rendere la sua immagine più umana e familiare, anche se qualcuno sostiene già che vi possono essere dei lati oscuri. Infatti, il rischio principale è che si possa trasformare in una relazione malsana, come suggerito già a partire dalla sua descrizione: «The “Control My Life” app». Naturalmente è compito di chi ne fa uso far in modo che un’app non finisca per controllare la propria vita.

Per leggerne di più.