Gee Electric, salva la reputazione (e lo smartphone) degli sbronzi

Ubriacare

A molti sarà capitato probabilmente di alzare un po’ il gomito. E ad alcuni anche di usare in queste situazioni, in maniera impropria, lo smartphone. Senza freni inibitori è facile allora incorrere in figuracce. Spesso ci sono gli amici e compagni di bevute ad impedire di contattare il proprio capo o quella ex che ancora non ci si è tolti dalla testa. Ma quando non è così o non sono abbastanza svelti, potrebbe esserci una nuova soluzione a salvare la faccia. Grazie alla Gree Electric, azienda cinese di elettrodomestici, da poco entrata nel settore di smartphone, la reputazione dei bevitori sarà salvaguardata. Recentemente gli sviluppatori hanno infatti inventato un “filtro anti-sbronza”, modalità da attivare sul proprio smartphone da parte dell’utente. Il meccanismo consiste nell’impostare una complessa serie di codici per sbloccare questa funzione una volta attivata, operazione praticamente impossibile nel momento in cui il proprietario del device dovesse trovarsi con la mente un po’ annebbiata. Inoltre è possibile creare una lista con i numeri utili da contattare in questi casi: un amico, un taxi ad esempio. Gli altri contatti in rubrica verranno così momentaneamente limitati, per evitare brutte figure con la persona sbagliata.

Tra le altre facilitazioni, l’invio della propria posizione gps e alcune funzioni rese più semplici in un momento in cui è difficile anche solo comporre un numero telefonico.

Grazie a questa tecnologia, l’unico problema rimasto il giorno dopo sarà quello del mal di testa.

Per approfondire.

Leggi i nostri articoli cliccando qui.