Il caso Epicenter-NYC: come facilitare le vaccinazioni

essere vaccinati

Svariate difficoltà e talvolta scetticismo si frappongono tra i cittadini e la possibilità di essere vaccinati: anziani che non sanno prenotarsi via Internet o non possono uscire di casa, persone straniere che non parlano o comprendono la lingua, lavoratori che non riescono ad incastrare gli impegni.

Gli Stati Uniti hanno adottato un metodo per far fronte a questi problemi: parliamo di Epicenter-NYC, media company con sede nel Queens. Inizialmente era nato come newsletter informativa su temi come salute, istruzione e altre notizie, ma in pochi mesi ha assunto un ruolo fondamentale arrivando a prenotare più di 5000 vaccinazioni per individui svantaggiati. Come fare? È possibile contattarli con una chiamata, un messaggio, via mail o via social e ricevere assistenza, indipendentemente da età, reddito o provenienza.

Epicenter-NYC è nato per caso. Una delle fondatrici è la giornalista S. Mitra Kalita, che ha incontrato in prima persona difficoltà nella prenotazione del vaccino per i suoi genitori. Poche settimane dopo un ristoratore ha contattato gli uffici dell’Epicenter-NYC chiedendo aiuto per trovare vaccini per coloro che lavoravano per lui. Quell’uomo era solo un esempio, uno dei tanti casi di persone che necessitavano assistenza. A New York infatti sono numerosi i ristoratori che non hanno documenti o un contratto di lavoro, per loro vaccinarsi risulta quindi molto complesso. Nel giro di poco tempo in centinaia hanno iniziato a rivolgersi all’Epicenter-NYC, che in teoria era nato solamente come un servizio di informazione.

Colmare il gap comunicativo che separa la campagna di vaccinazione di massa e le categorie più svantaggiate è necessario per raggiungere l’immunità di massa e superare la pandemia. Questo è avvenuto negli Stati Uniti, ma il discorso è universalmente valido. In Italia ad oggi circa il 22% degli ultrasettantenni è vaccinato, quasi il 76% ha ricevuto la prima dose (dati relativi al giorno 15/05/2021 https://lab24.ilsole24ore.com/numeri-vaccini-italia-mondo/). Ciò significa che un’ampia parte di popolazione anziana forse per paura, per scetticismo o per difficoltà tecniche non è stata vaccinata. L’Epicenter-NYC è stato un ottimo mezzo per far fronte a questi problemi negli Stati Uniti, perché non provare anche negli altri stati?

Approfondisci qui l’argomento.

Leggi anche tutti i nostri articoli.