Fortnite: una realtà non troppo virtuale

I genitori faticano a staccare i propri figli da questo videogame. Per quale motivo? Semplice, perché si tratta di qualcosa in più rispetto ad un semplice gioco. 

Le cosiddette skin permettono ai giovani di diventare chiunque vogliano, ma la principale particolarità sta nel fatto che durante le partite è possibile fare qualsiasi cosa, come assistere a concerti live – Travis Scott and Fortnite Present: Astronomical (Full Event Video) – YouTube – oppure giocare a calcetto con gli amici. 

Insomma, si parla di un luogo non così virtuale, dove ogni bambino può vivere una realtà alternativa.

https://www.panorama.it/fortnite-ecco-perche-vostro-figlio-non-ne-puo-fare-meno